Come muoversi a Ibiza

Pubblicato da Eleonora il

Come muoversi a Ibiza?

I modi per muoversi a Ibiza sono:

  • il noleggio auto
  • l’autobus
  • il taxi
  • la barca

Come arrivare da e per l’aeroporto

L’autobus da/per l’aeroporto a Ibiza:

Le linee che collegano l’aeroporto di Ibiza sono:

  • L10 Aeroporto/Ibiza Town e viceversa
  • L36 Aereoporto/Platja de’n Bossa e viceversa
  • L9 Aaereoporto/Sant Antoni e viceversa

Il taxi da/per l’aeroporto a Ibiza: 

Appena usciti dall’aeroporto a Ibiza vi basterà camminare 50 metri sulla destra e troverete i taxi.

Noleggio Auto

Come muoversi a Ibiza con il noleggio auto?

Il noleggio auto è il modo che ti suggerisco di utilizzare. Il noleggio auto è l’unico modo per raggiungere tutte le meraviglie di Ibiza, l’autobus infatti non copre tutti i punti dell’isola e l’unico modo per godervi appieno questa meravigliosa isola. Ti consiglio la pagina noleggio auto a Ibiza.

Autobus

Vi state domandando come muoversi a Ibiza con gli autobus?

Allora, muoversi a Ibiza con gli autobus è possibile.

Anche se non sono molto frequenti, a parte alcune linee come quella Ibiza Town/Sant Antoni che di giorno è abbastanza frequente, molte linee sono poco frequenti.

Il consiglio. Se volete sapere come muoversi a Ibiza con gli autobus la prima cosa che dovete assolutamente fare è munirvi della cartina dei bus in cui sono indicate tutte le linee degli autobus e gli orari.

Per avere informazioni sugli orari degli autobus potete andare sul sito www.ibizabus.com. E’ anche possibile scaricare l’app che funziona anche senza la connessione internet.

Considerate che alcuni tragitti sono percorsi da pochi autobus al giorno per cui dovete controllare bene l’orario prima di partire in modo da potervi organizzare.

Per farvi un esempio se da Ibiza Town volete andare a Santa Gertrudis e poi andare nel pomeriggio a vedere le grotte dei pirati vi consiglio di organizzarvi il giorno prima, in modo da organizzarvi al meglio la giornata, andando per esempio la mattina a Santa Gertrudis e dopo pranzo alle grotte dei pirati.

Tuttavia se non vi organizzate bene con gli orari rischiate di aspettare un bus anche 3 ore.

Questo esempio vi mostra l’importanza dell’organizzazione se decidete di muovervi con gli autobus.

Le linee in tutto sono 48.

Le linee passano fino alla mezzanotte, di notte entrano in funzione i famosi Discobus che per tutta la notte collegano i punti piu turistici con tutte le discoteche dell’isola.

I discobus sono comodissimi e a differenza degli autobus normali sono consigliatissimi, soprattutto perchè potrete godervi le serate appieno senza il pensiero di guidare e soprattutto se volete bere è una scelta obbligata: o il Discobus o il taxi.

Vi sconsiglio vivamente di andare in discoteca in auto sia perchè solo in questo modo potrete essere liberi di bere qualora lo vogliate, sia perchè le strade di Ibiza di notte possono essere pericolose.

I Discobus sono economici (prezzo 3 euro) e sicuri, ma soprattutto sono molto divertenti.

Ti può capitare il Discobus in cui cui si alza il coro e si canta tutti insieme, oppure ti può capitare gente vestita in ogni modo, ma la cosa più bella che mi sia capitata sul Discobus è di incontrare lo sciamano dell’isola che dalla fermata dell’Amnesia si recava al Porto.
A me sono capitate veramente tante cose, alcune non ripetibili, ma tutte molto simpatiche.

Come arrivare alle spiagge in autobus

  • L11 Eivissa/Sant Jordi/Ses Saline
  • L11B Eivissa/Platja d’en Bossa/Ses Salines
  • L12 A e B Eivissa/Talamanca
  • L14 Eivissa/Platja d’en Bossa
  • L15 Eivissa/Jesus/Cala Longa
  • L23 Eivissa/Benirras
  • L23A Sant Antoni/ Benirras
  • L26 Eivissa/Cala Vadella
  • L34 Sant Antoni/Cala Salada
  • l 38 sant antoni/
  • L41 Santa Eularia/Cala Longa
  • L20B Sant Joan/Cala Sant Vincent
  • L4 Sant Antoni/Cala de Comte
  • L5 Sant Antoni/Cala Tarida
  • L7 Sant Antoni/Cala Bassa

Altre linee che vi voglio segnalare:

L14 Eivissa/Platja d’en Bossa

L8 Eivissa/Sant Antoni

e la linea per raggiungere Santa Gertrudis e le grotte dei pirati (fermate rispettivamente Santa Gertrudis e Sant Miquel, la penultima fermata) L22 da Sant Antoni e L25 da Eivissa.

Per consultare tutte le linee clicca qui

Costo degli autobus

Gli autobus hanno costo variabile da 1.50 euro ai 4 euro e il biglietto si fa direttamente sull’autobus.
I Discobus costano 3 euro.

Gli autobus sono gratuiti per i pensionati, per i possessori della tessera T. Daurada e dal 1 gennaio 2018 anche per i minori di 18 anni e per i disoccupati da più di 2 anni.

La tessera bonobus permette di avere uno sconto ed è richiedibile gratuitamente presso gli uffici del Consell a Ibiza Town (av. D’Espana). La tessera può essere richiesta anche dai non residenti a Ibiza e dà diritto ad uno sconto.

Taxi

Come muoversi a Ibiza con i taxi?

I taxi sono un mezzo comodissimi per muoversi a Ibiza, non sono troppo costosi e sono comodissimi e sono abbastanza facili da trovare nei posti affollati. Nei posti poco frequentati o per esplorare l’isola sono sconsigliati, meglio il noleggio auto.

Vi lascio dei numeri per chiamare un taxi a Ibiza:

971 800 080

971 398 483

971 343 764

Barca

Oltre alle barche a noleggio esistono dei piccoli traghetti che collegano Ibiza Town a Platja d’en Bossa e a Figuretes in un tragitto di circa 10/15 minuti al prezzo di 3 euro.

La linea è quella degli Aquabus. Potrete fare il biglietto direttamente salendo sul traghetto.

come muoversi a Ibiza

Se volete vi consiglio di provarlo, sarà molto divertente raggiungere Platja d’en Bossa in barca e in maniera super economica!

Se invece stai cercando un aiuto per trovare l’hotel ideale per te al miglior prezzo puoi guardare la guida ai migliori hotel.

Se stai cercando informazioni su Ibiza ti potrebbe essere utile la guida 10 cose da fare a Ibiza..

Buon viaggio!

La ragazza con gli stivaletti bassi


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *